Chi siamo | Contatti | Link utili | Multimedia | Informazioni 
 Home >> 
Explora il museo dei bambini di Roma
Ultimo aggiornamento 03/06/2010 23:55:47
Uno degli atteggiamenti più comuni dei bambini è quello di ripetere i comportamenti dei grandi. Una struttura dove il bambino può sperimentare il "mondo dei grandi", perché tutto è alla sua portata, costituisce sicuramente un'esperienza emozionante e altamente educativa, e non solo per i più piccoli!

A Roma c’è un piccolo mondo a portata di bambino: è Explora, il primo museo dei piccoli. Situato in Via Flaminia, a pochi passi dalla Piazza del Popolo, si tratta di uno spazio essenzialmente coperto, strutturato come se fosse un piccolo quartiere o una piccola cittadina dove il bambino sperimenta e scopre di essere il vero protagonista del mondo, in quanto tutto può essere osservato, toccato e vissuto in prima persona. E così, per esempio, la banca, la posta, il supermercato, un cantiere per lavori edili, un deposito di attrezzature per la pulizia delle strade, la cucina di un ristorante, il camion dei vigili del fuoco, la mucca da mungere per ricavarne il latte, un grosso pallone dove si entra per ascoltare le sensazioni percepite nella pancia della mamma, sono in perfetta sintonia con i bambini e la loro statura, spazi e strutture studiate per essere "maneggiate" dai più piccoli che diventano effettivi protagonisti del mondo e di una realtà virtuale che corrisponde esattamente alle cose della vita dei grandi. Nulla di quanto esiste e si trova ad Explora è lasciato al caso. Il museo, infatti, si compone di quattro sezioni e ciascuna di più allestimenti, in modo che il bambino possa personalmente sperimentare il rapporto con i quattro fondamentali ambiti della vita: l’io, la società, l’ambiente e la comunicazione. La scoperta di una realtà a portata di mano incoraggia il suo apprendimento, la consapevolezza del proprio io, nonché aiuta allo sviluppo di un atteggiamento positivo verso l’interazione culturale, la solidarietà, la cooperazione e il rispetto dell’ambiente e degli altri. In questo contesto trascorrere due ore, tanto è la durata della visita all’interno del museo, gratifica il bimbo e, al contempo, è un'esperienza affascinante per l’adulto accompagnatore, che sicuramente ritornerà un po’ bambino nel condividere le esperienze dei piccoli sugli affari della vita quotidiana.



Valeria Palombo

Bookmark and Share



 

MULTIMEDIA
Rifugiati o clandestini?
Video
La Riserva Naturale di Tor Caldara
Fotogallery
Capitalismo e flussi migratori
Video
>> Vai all'archivio MULTIMEDIA


TESTI NORMATIVI
Costituzione della Repubblica Italiana
Codice Civile online
Testo Unico sulla sicurazza nel lavoro
Normativa sulla tutela dei consumatori
Testo Unico sull'immigrazione


Home  |  Chi siamo  |  Contatti  |  Link utili  |  Multimedia  |  Feed RSS

Mappa del sito  |  Informazioni
Ideazione e realizzazione grafica del sito GRAPHIX76